Ci sono diversi tipi di apparecchi e strumenti di taglio dell’erba di vario genere oggi in vendita che si possono acquistare. Alcuni dei più comuni sono tosaerba a spinta, tagliaerba a filo, tagliabordi rotativi, coltelli da prato, rasoi e persino taglierine elettriche. Ognuno ha la sua particolare serie di vantaggi e svantaggi. Più pesante è il tosaerba, più costoso sarà, ma si otterrà più uso da esso e sarà in grado di mantenerlo più a lungo di un tosaerba leggero o elettrico. Quando si sceglie uno strumento di taglio, è importante considerare quanto uso si otterrà da esso e se gli allegati vi aiuterà o meno a ottenere di più dal vostro tempo di taglio erba.

I migliori tagliaerba sono di solito quelli che hanno una larghezza di taglio che copre circa tre volte la larghezza dell’erba. Il ragionamento dietro a questo è che quando si taglia l’erba è necessaria una larghezza di taglio per raggiungere le aree tenere che sono tra le lame principali. Questo è il motivo per cui molti tosaerba sono progettati con un’ampia larghezza di taglio in modo che possano gestire una grande varietà di lavori. La stessa teoria si applica ai trimmer sui tosaerba; si vuole fare in modo di ottenere la massima larghezza di taglio dal vostro tosaerba. Scegli un tosaerba che può essere ideale per le tue necessità di uso e per i tuoi bisogni specifici.

I migliori tagliaerba sono quelli che hanno una buona reputazione con i consumatori e quelli che sono progettati per lavorare bene con specifici tipi di erba e giardini. Alcuni esempi di questi sono i trimmer a gas, i trimmer manuali e i mulcher. I trimmer a gas tendono ad essere i migliori se si desidera un elettrico più potente. I trimmer manuali e i mulcher funzionano bene per i giardini che non sono così grandi e per tagliare piccole aree di prato. Il modo migliore per decidere quale è il migliore per voi è quello di ottenere un modello demo in modo da poter vedere cosa fa il trimmer invece di sperare solo di poter capire quali sono tutte le diverse parti. Se non si riesce a trovare uno allora chiedere un rinvio da qualcuno che conosce che utilizza una buona marca di tosaerba.

Altro sull’argomento? Clicca qui e visita il sito guidatagliaerba.it.